Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 marzo 2013 1 18 /03 /marzo /2013 10:53

E' uscito proprio in questi giorni nelle librerie (ed è disponibile per la distribuzione tramite le poste) il nuovo volume curato dalla studiosa salgariana Corinne D'Angelo, come parte del Progetto di studi e di valorizzazione dell'opera salgariana, denominato 'Per Terra e Per Mare. Avventure e studi sulle orme di Emilio Salgari'. Il volume, come il precedente della stessa serie porta il titolo "Sogni e realtà" ed è composto da una serie di saggi, scaturiti dalla penna di studiosi e appassionati salgariani che vertono su tematiche diverse o analizzano personaggi, racconti inediti o poco conosciuti, applicazioni scientifiche (meno rilevanti che non nell'opera di Jules Verne) ma sempre di un certo rilievo, e persino aspetti particoloari come nel capitolo "Un poema e un enigmista per gli orfani di Emilio Salgari" (di cui è autore Felice Pozzo) oppure quello che esplora l'innesto tra i diversi filoni salgariani e il mondo dei cartoon (in "Il giorno in cui Sandokan morì", di Marco "Pugacioff" Graziosi). Non manca infine il ripescaggio di un racconto inedito sulla giovinezza di Tremal Naik.

Il volume é un'autentica "chicca" per gli appassionati e i nostalgici salgariani e chi, da adulto, ha continuato a coltivare nostalgicamente le letture salgariane, non può mancare di averlo nella propria biblioteca.

 

"Gli articoli confluiti nel presente volume, scrive Corinne D'Angelo nella sua prefazione, - in parte frutto del lavoro di studiosi già presenti nella precedente raccolta, ma anche di new entry - si caratterizzano in questa occasione per il loro carattere prevalentemente storico-letterario: per l'ambito storico si parte così dalla figura  di un Inglese cge combatté la pirateria malese, probabilmente ispiratore della figura di Lord Guillock, zio di Marianna, la Perla di Labuan e nemico di Sandokan: e si continua con le vicende tragiche del francese Flattters, personaggio perdutoto tragicamente nella sua esplorazione dello sconosciuto Sahara dei Tuareg. Si prosegue ancora scoprendo le probabili reali originidel greco Teotokris, uno degli antagonisti per eccellenza dei Tigrotti, e non poteva infine mancare l'avventura pura, rappresentata quidal mondo del Far-West salgariano, quello che come un perfetto ingranaggio si incastra nel mondo reale di Buffalo Bill, di Custer e dei Pellirossa americani (ib., p.8).

 

AAVV, Emilio Salgari. Sogni e realtà. Vol. II, Simple Edizioni (Mc), 2013

 


Per maggiori dettagli analitici su quali autori abbiano contribuito con la loro penna a quest'opera e per conoscere i contenuti del volume, potete recarvi sul sito
sul sito ufficiale del progetto "Per terra e per mare", oppure sulla pagina Facebook del Progetto (che Corinne D'Angelo invita a visitare, esprimendo la propria preferenza con il tasto "mi piace").

Il volume, già disponibile, si può richiedere
, scrivendo a redazione@emiliosalgari.it, opppure lo si può acquistare sulla pagina ebay dedicata.

 

Come é facile intuire da questo secondo volume, si tratta in effetti del secondo numero della nostra collana dedicata che raccoglie saggi di caratterestorico-scientifico spigolati dal mondo del Capitano Salgari.Poco più di un anno fa, il Progetto Per Terra e Per Mare presentava orgoglio- so una delle sue nuove pubblicazioni: Emilio Salgari: sogni e realtà, definendolo "volume 1" ed auspicando di poter far seguire, quanto prima, nuove raccolte di saggi, magari creando una vera e propria “collana” dedicata ad esplorare gli aspetti più inconsueti dell’Opera salgariana.

Con Emilio Salgari, lo sappiamo, si vive di sogni, e con l’impegno e la pas- sione questi sogni si possono anche trasformare in realtà: noi ci siamo riusciti, abbiamo creduto nell’idea di portare su carta Emilio Salgari: sogni e re- altà - volume 2, con l’intento di celebrare, a modo nostro, il 2012. Ed è così che vede la luce questa seconda rac- colta di saggistica dedicata allo scrittore Emilio Salgari.

Gli articoli confluiti nel presente vo- lume – in parte frutto del lavoro di studiosi già presenti nella precedente raccolta, ma anche di new entry – si caratterizzano per il loro ambito prevalentemente  storico-letterario,  ed  è un bel traguardo raggiunto, ma noi continuiamo la nostra ricerca, perché siamo convinti che, a volte, la realtà superi la fantasia.

 

Il sito web www.emiliosalgari.it, curato da Corinne D'Angelo, è dedicato allo scrittore Emilio Salgari.

Per informazioni e per essere insieriti in una mailing list per ricevere tutti i futuri aggiornamenti sull'argomento basta inviare una mail al seguente indirizzo: redazione@emiliosalgari.it

 

Condividi post

Repost 0
Published by Redazionale, da fonti web e comunicati - in Letture
scrivi un commento

commenti

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth