Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
18 gennaio 2018 4 18 /01 /gennaio /2018 09:11

Cani fantasma
Ombre inquiete vagano nel parco attorniate dai cani che furono cani fantasma cani del nulla i cani che furono amici i cani che morirono e che non risorsero sono tutti là che latrano silenti che aspettano di essere nutriti o di essere accuditi o di rispondere...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Note di diario Avvistamenti e panchine
scrivi un commento
15 gennaio 2018 1 15 /01 /gennaio /2018 07:29

Capsula del tempo. In occasione dello sbocciare di un nuovo fiore
Siamo sempre alla ricerca di tracce del passato, di elementi e piccoli frammenti che possano aitarci a ricostruire un quadro più ampio del passato che ci consenta di rileggere il presente tenendo conto di radici e di filoni di pensiero che scendono indietro...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi - in Note di diario Ricordi Avvistamenti e panchine
scrivi un commento
12 gennaio 2018 5 12 /01 /gennaio /2018 08:58

Il Dono
Nel mattino piovoso e umido sul marciapiede di piastrelle avanza una ciclista cappello guanti sciarpa Sul portapacchi frontale campeggia un fiore finto un'enorme margherita oppure un girasole, non importa ciò che fosse Per un attimo la sua visione ha...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi - in Note di diario
scrivi un commento
11 gennaio 2018 4 11 /01 /gennaio /2018 08:27

Dall'Atlante agli Appennini. Un libro del presente che ci rimanda alla memoria di come eravamo
Dall'Atlante agli Appennini (di Maria Attanasio, con le splendide illustrazioni di Francesco Chiacchio), pubblicato nel 2008, è una storia della modernità, nel senso che ha come protagonista il giovanissimo Youssef che, lasciando il piccolo villaggio...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi - in Libri e letture Riflessioni
scrivi un commento
10 gennaio 2018 3 10 /01 /gennaio /2018 09:44

La Stanza di Ossidiana. Un ulteriore capitolo, avventuroso e di intrigo, dell'interminabile saga Pendergast dalla penna prolifica del duo Preston-Child
Ho decisamente nostalgia delle prime storie scritte dalla premiata ditta Douglas Preston/ Lincoln Child . Quelle (di cui la prima Relic venne trasposta in un buon film), quasi tutte connesse con il Museo di Storia Naturale di New York, erano storie di...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture
scrivi un commento
4 gennaio 2018 4 04 /01 /gennaio /2018 10:59

Le tre parole che cambiarono il mondo. Un piccolo racconto di fantapolitica (o etnofiction) che offre l'occasione di una profonda riflessione
Ecco che d'un tratto spariscono "turbanti, veli, kippa, talari" e che di tutte queste ostentate identità religiose (altrettante "incarnazioni dell'uomo sandwich") non resta più niente (la ragione, che quando dorme genera mostri, quando è sveglia opera...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture
scrivi un commento
3 gennaio 2018 3 03 /01 /gennaio /2018 08:18

Un trasloco interminabile
MI sono svegliato al solito orario, pur avendo dormito ininterrottamente per diverse ore e, il giorno prima, per quasi tutto il pomeriggio, ma sentendomi stanchissimo e privo di energia.Mentre mi apprestavo alla colazione facevo degli sbadigli pazzeschi,...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Note di diario
scrivi un commento
2 gennaio 2018 2 02 /01 /gennaio /2018 08:43

Le meraviglie del Duemila e non ci resta che piangere
Quando ero piccolo (ad occhio e croce prima dei miei dieci anni e negli anni immediatamente successivi) mi capitava spesso di chiedermi e di chiedere come sarebbe stato il mondo al passaggio del secolo e dopo.Spesso conversavo di questo con mio fratello,...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Riflessioni
scrivi un commento
1 gennaio 2018 1 01 /01 /gennaio /2018 08:35

Bando ai botti di fine anno! Abbandoniamo una volta per tutte la tecnologia pirotecnica e adottiamo il bio-botto!
La vigilia del nuovo anno è stata sempre tradizionalmente il momento dei botti e degli effetti pirotecnici. Botti, tonfi, spari, tuoni, girandole e castagnole, chi più ne ha, più ne metta. Attorno a quest'usanza ruota un'economia lecita di fabricanti...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Riflessioni
scrivi un commento
29 dicembre 2017 5 29 /12 /dicembre /2017 09:06

La voce della notte. Un primo Koontz poco convicente: una storia che poteva essere più graffiante
Molti dei romanzi del primo Koontz prima che raggiungesse la notorietà sono stati pubblicati non in hard cover ed erano indubbiamente mediamente più brevi dei romanzi della sua maturità. E in questa prima fase Koontz si è dilettato a scrivere di vari...
Mostra altro
Condividi post
Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture
scrivi un commento

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth