Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
8 settembre 2019 7 08 /09 /settembre /2019 07:15

Chiamatemi Tiresia. Assieme a Tiresia Camilleri ha raccontato se stesso in un geniale monologo
«Chiamatemi Tiresia. Per dirla alla maniera dello scrittore Melville, quello di Moby Dick. Oppure Tiresia sono, per dirla alla maniera di qualcun altro. «Zeus mi diede la possibilità di vivere sette esistenze e questa è una delle sette. Non posso dirvi...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture Letture Diari di lettura Eventi - arte - cultura e spettacoli
scrivi un commento
7 settembre 2019 6 07 /09 /settembre /2019 09:24

Venivamo tutte per mare. La storia di un'epopea narrata attraverso un coro di voci di donna
Venivamo tutte per mare di Julie Otsuka (The Buddha in the Attic, nella traduzione di Silvia Pareschi), pubblicato da Bollati Boringheri (Collana Varianti), nel 2011, si presenta come un'opera al crocevia: infatti, è nello stesso tempo, racconto di un'epopea...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture Diari di lettura Letture
scrivi un commento
6 settembre 2019 5 06 /09 /settembre /2019 09:20

Il Cigno. Il racconto di Sebastiano Vassalli sul primo processo dell'Italia unificata in cui comparve la parola mafia
Ho letto per la prima volta Il Cigno di Sebastiano Vassalli (Einaudi) nel 1993, alla sua prima uscita nella collana Supercoralli. Di recente ho ripreso il volume dagli scaffali scritto da una rinnovata curiosità. E l'ho riletto con molto piacere. Il volume...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Diari di lettura Libri e letture Letture
scrivi un commento
4 settembre 2019 3 04 /09 /settembre /2019 08:40

Incontro
Un uomo e una donna in piedi sullo sfondo di una piana spoglia si accostano, come riconoscendosi all'improvviso, e s'avvinghiano in un appassionato abbraccio, Ed ecco che si baciano a lungo in un tempo eterno in cui sembrano fondersi l'uno nell'altro...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi - in Sogni Note di diario Transiti e passaggi
scrivi un commento
31 agosto 2019 6 31 /08 /agosto /2019 08:06

Il Passaggio. Una storia vampirica post-apocalittica
Il passaggio, opera prima di Justin Cronin, giovane professore universitario USA, si può definire come una storia vampirica post-apocalittica. Le apocalissi ci ossessionano, oggi ancora di più che ieri, visto che sempre di più aumentano e proliferano...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Maurizio Crispi per Frammenti e Pensieri Sparsi - in Letture
scrivi un commento
29 agosto 2019 4 29 /08 /agosto /2019 06:51

Odio volare. 17 storie turbolente. Un antologia di racconti sulla paura del volo curata da Stephen King e da Bev Vincent
Nei racconti che seguono, incontrerete di tutto: da un mostriciattolo appollaiato sull'ala di un Boeing 727 a esseri trasparenti che vivono al di sopra delle nubi. Vi imbatterete in viaggi nel tempo e in aerei fantasma. Soprattutto sperimenterete quei...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture Letture Diari di lettura
scrivi un commento
27 agosto 2019 2 27 /08 /agosto /2019 05:47

Il Parco-avventura e il Giorno degli esami, come dire dal Manzanarre al Reno
Ogni tanto tra me e me mi lamento del fatto che non riesco a ricordarmi dei sogni che si sono succeduti durante la notte (come è ben noto, si sogna sempre. il sognare è parte integrante dell'architettura del sonno), se non per piccoli frammenti e vaghe...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Sogni Note di diario
scrivi un commento
19 agosto 2019 1 19 /08 /agosto /2019 17:36

This must be the place
Il dormiente Mi pervade un senso di estraneità e spaesamento A volte più forte che mai: e allora mi sento veramente senza una patria E quanto più mi sento radicato, tanto più sono sradicato da ogni luogo Forse perchè il posto dove mi sento più radicato...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Note di diario Transiti e passaggi Luoghi Salvatore Crispi
scrivi un commento
18 agosto 2019 7 18 /08 /agosto /2019 07:27

Il Confine. Ultimo capitolo della trilogia sui Narcos messicani. Ancora una volta un coinvolgente Don Winslow
Ho scritto, quando " Il Confine ", ultima opera tradotta di Don Winslow (nella traduzione di Alfredo Colitto) e pubblicata da Einaudi Stile Libero Big nel 2019) è comparsa nelle vetrine delle librerie : "Non vedo l'ora di iniziare a leggerlo!". E' così...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (recensione di Maurizio Crispi) - in Libri e letture
scrivi un commento
14 agosto 2019 3 14 /08 /agosto /2019 07:54

Metà bianchi Metà neri.  Una storia di migranti ambientata a Linosa, nell'ultimo romanzo di Valentina Gebbia
«Io ho un nome molto strano, mi chiamo Vercingetorige, perché a papà quando sono nato è saltato il ghiribizzo, come dice la mamma. Però tutti mi chiamano Torè. Dal giorno dello scompiglio, comunque, ho capito che non ci sono nomi strani, ci sono nomi...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Libri e letture Società
scrivi un commento

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth