Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
9 agosto 2015 7 09 /08 /agosto /2015 01:10

Siamo sempre qui
Di sera si sono raccolte nubi, refoli di vento hanno cominciato a turbinare e la pioggia ha preso a cadere Il cemento del cortile si è appena scurito, quando le chiazze scure delle signole gocce hanno preso a confluire l'una nell'altra Ma all'improvviso...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Transiti e passaggi Note di diario
scrivi un commento
6 agosto 2015 4 06 /08 /agosto /2015 09:44

Avete notato che...
( Maurizio Crispi ) Nell'ultimo mese ho avuto modo di constatare che, davanti a molti esercizi commerciali, c'è un Africano questuante... Questi Africani che sono l'effetto degli sbarchi clandestini e delle fughe dai Centri di accoglienza sono in numero...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Riflessioni
scrivi un commento
4 agosto 2015 2 04 /08 /agosto /2015 05:15

Merda sui fiori caduti
Un cane caca su di un letto di fiori caduti, azionando con vigore il suo torchio addominale Quale miglior giaciglio su cui deporre la propria merda! Il lezzo della deiezione canina si confonde ora con il lieve sentore di putrefazione misto a tracce grevi...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Note di diario Transiti e passaggi
scrivi un commento
1 agosto 2015 6 01 /08 /agosto /2015 16:58

La ripetizione
Girare a vuoto nel caldo intollerabile Arrivare a sera estenuato e zuppo di sudore Sudare Fare una doccia Sudare Ripetere E' la fatica di Sisifo Ti svegli nel cuore della notte, di soprassalto, sudato gli indumenti intrisi Leggi Analizzi Studi Ripeti...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Note di diario
scrivi un commento
29 luglio 2015 3 29 /07 /luglio /2015 13:34

Il silenzio disabitato delle case
( Maurizio Crispi ) Circa due mesi fa è morta la signora che viveva nell'appartamento sotto quello di Tatà, al primo piano. Qualche tempo prima, si era spento del pari l'anziano signore che viveva, assieme alla sorella, nell'appartamento sotto al mio....
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Transiti e passaggi
scrivi un commento
29 luglio 2015 3 29 /07 /luglio /2015 12:55

Il Mostro degli Hawkline. Un Western Gotico dell'autore cult Richard Brautigan
Si legge davvero piacere il "western gotico", Il Mostro degli Hawkline, scritto dall'autore di culto statunitense Richard Brautigan e pubblicato da ISBN nel 2008 nella bella ed accurata traduzione di Enrico Monti, in un percorso di riscoperta delle opere...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Letture
scrivi un commento
28 luglio 2015 2 28 /07 /luglio /2015 11:29

As an empty shell
La notte e il silenzio ronzano nella mia testa assordanti Esco al buio nessuno in giro solo io e il mio cane Qualche auto frettolosa passa fendendo con i suoi rostri di luce l'aria sciropposa e densa l'afa del giorno che non si dirada Ho nuotato sino...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Note di diario
scrivi un commento
25 luglio 2015 6 25 /07 /luglio /2015 05:16

Marcellino Pane e Vino. Forse il mio primo film al cinema
Marcellino Pane e Vino (diretto dall'ungherese Ladislao Vajda ), uscì nel 1955 nelle sale cinematografiche. Ricordo che allora non avevamo ancora la TV (i primi apparecchi televisivi avrebbero avuto una diffusione di massa più tardi in occasione dei Giochi...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Cinema Ricordi
scrivi un commento
25 luglio 2015 6 25 /07 /luglio /2015 05:03

L'albero Tatà ad Altavilla
Tata's tree in Altavilla, decorated for the day. That was my first day in Altavilla with Mauri and Gabriel and without Tata, so I had to make something with my hands and we officially named the tree where we usually had the table where Tata read his newspaper...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio e Maureen Crispi) - in Ricordi
scrivi un commento
24 luglio 2015 5 24 /07 /luglio /2015 11:18

Parco della Favorita post-apocalittico. C'era una volta un parco: scenari di abbandono e incuria
Era da molto tempo che non mi spingevo nel profondo del Parco della Favorita. E ieri mi ci sono avventurato con la bici, al seguito di Maureen che spingeva il Baby Jogger. E' stata un'esperienza traumatica. Soprattutto il fatto di vedere in opera un'irrastebile...
Mostra altro

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi
scrivi un commento

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth