Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 gennaio 2015 7 11 /01 /gennaio /2015 07:29
Vicino al Cuore. Una delle prime indagini dell'ispettore Alan Banks(Maurizio Crispi) "Vicino al Cuore" (Close to Home, nel titolo originale, 2003) di Peter Robinson, pubblicato in Italia nel 2005 (Rizzoli), è la storia di una prime indagini dell'Ispettore Alan Banks, le cui avventure investigative con una serie di personaggi femminili di supporto, come la detective Annie Talbot, oppure Michelle Hart, appassionano i lettori britannici, perchè li trasportano nel cuore profondo dello Yorkshire, in parte modernizzato e in via di trasformazione, in parte ancora rurale ed arcaico.
L'ispettore Banks è una figura tormentata e particolare: ama la buona musica classica, ma ha una passione profonda per le radici della musica pop, di cui è stato cultore da ragazzo, viene da esperienze sentimentali tormentati e non riesce mai a trovare un assetto stabile, introduce di continua nella sua attività investigativa una profonda vena umana e di comprensione empatica.
Lo stile di Peter Robinson è quello di scavare a fondo nel cuore dei suoi personaggi e nel percorso delle indagini che, con percorsi tortuosi e difficili, porta alla fine a chiarire la dinamica dei fatti e ad identificare gli eventuali colpevoli per i quali spesso Banks e i suoi collaboratori riescono a trovare comunque un sentimento di comprensione empatica, quando intravedono le ragioni psicologiche che hanno condotto al crimine.
Peter Robinson è maestro nel condurci nel cuore di indagini che hanno delle profonde connotazioni esistenziali e, tuttavia, svolgendo una matassa che da un inizio apparentemente semplice si fa sempre più intricata, riesce a condurre il lettore in un viaggio appassionante nel cuore dello Yorkshire.
Qui, in "Vicino al Cuore", Banks si trova coinvolto in un'indagine fuori dal suo distretto di competenza che lo riconduce nella sua cittadina natale, dove scavando in un campo è stato ritrovato il corpo (o meglio i resti) di un suo amico di adolescenza, Graham Marshall, a suo tempo misteriosamente scomparso. E Banks ritorna a casa ("Vicino al Cuore") perché sente il dovere morale di dare il suo contributo alle indagini.
In parallelo all'indagine sul ragazzo scomparso in un passato lontano (e il ritrovamento del corpo catalizza una riaccensione delle indagini, mai chiuse) si svolge quella che punta al ritrovamento di un ragazzo scomparso e forse rapito, Luke Armitage: e Banks si muove dall'una all'altra in un percorso intricato in cui i due "casi", ambedue riguardanti adolescenti, pur profondamente dissimili hanno dei punti in comune, legati appunto ai turbamenti e alle difficoltà tipiche dell'adolescenza.
E Banks indaga, collegandosi ai suoi ricordi personali e da essi attingendo spunti preziosi: andando appunto "vicino al cuore" oppure "close to home", come recita il titolo originale.
Una delle caratteristiche dei romanzi di Peter Robinson è che, pur nel rispetto della centralità del personaggio Banks, che fa in un certo modo da "legante" per tutti gli altri, viene attuata la strategia di rendere protagnonisti i diversi personaggi coinvolti nelle indagine (o nelle indagini, poiché spesso si intersecano e si sovrappongono diversi "casi", come accade nella realtà del lavoro poliziesco) ed è l'onniscienza dello scrittore che ci consente di inserire le diverse vicendo esposte in parallelo, con fili che - a volte - tendono a convergere: uno stile mantenuto in tutti i suoi romanzi sino al recentissimo Abattoir Blues.
(Dal risguardo di copertina) La casuale scoperta, nella campagna inglese, delle ossa di un ragazzino scomparso da più di trent'anni risveglia l'orrore che sconvolse un'intera comunità e il rimorso di un uomo incapace di dimenticare. Quando l'ispettore capo della polizia dello Yorkshire Alan Banks viene a sapere del ritrovamento, rientra precipitosamente dalla vacanza per collaborare alle indagini. Perché Banks si ritiene responsabile della sorte di Graham Marshall, l'amico d'infanzia sparito nel nulla nell'estate del 1965, e da troppo tempo porta con sé il peso di quella colpa. Ma i fantasmi del passato sono in agguato, e scavare in quella vecchia storia potrebbe scatenare conseguenze terribili.
(Nota biografica sull'autore). Peter Robinson (Castleford, 1950) è uno scrittore britannico di romanzi polizieschi.
Nato a Castleford, nello Yorkshire, nel 1950, ha vissuto in Inghilterra e studiato all'università di Leeds, laureandosi in letteratura inglese, prima di emigrare in Canada nel 1974 ed ivi ottenere un master in inglese e scrittura creativa all'università di Windsor. È stato allievo di Joyce Carol Oates
Attualmente, Robinson vive a Toronto con la moglie Sheila Halladay, ed insegna occasionalmente tecnica del romanzo giallo alla University of Toronto's School of Continuing Studies.
È noto per i suoi gialli ambientati nella città immaginaria di Eastvale nello Yorkshire e nei suoi dintorni, che hanno come protagonista il detective Alan Banks. Ha inoltre pubblicato altri romanzi e racconti – nel 1998, con Two Ladies of Rose Cottage ha vinto il Premio Macavity per il miglior racconto, nel 2000 ha vinto il Premio Barry per il miglior romanzo con In a dry Season, poi nel 2001, con Missing in Acting ha vinto l’Edgar Award per il miglior racconto – così come alcune poesie e due articoli sull'arte e sulla tecnica della scrittura.
Il suo primo romanzo, Gallows View (1987), ha introdotto il personaggio dell’ispettore capo Alan Banks ed è stato inserito nella rosa dei candidati per il Premio John Creasey nel Regno Unito e per il Crime Writers of Canada best first novel award. Nel 1988 A dedicated man è stato inserito nella rosa dei candidati per il Premio CWC’s Arthur Ellis . A necessary end e The hanging valley, entrambi i romanzi con l’ispettore Banks come protagonista, usciti nel 1989 sono stati nominati per un Premio Arthur. Entrambi hanno ricevuto ottime recensioni sulla rivista statunitense Publisher Weekly. Nel 2002, Robinson ha ricevuto il premio Dagger in the library dal CWA. Il tredicesimo libro, il romanzo Playing with the fire, con protagonista Alan Banks, è stato tradotto in quindici lingue.

Condividi post

Repost 0
Published by Frammenti e Pensieri Sparsi (Maurizio Crispi) - in Letture
scrivi un commento

commenti

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth