Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 giugno 2011 1 06 /06 /giugno /2011 20:38

fondo luparelloIl 17 giugno si svolgerà un incontro, alle ore 16.00, nel terrazzo del Convento di Baida,  tra tutte le Associazioni interessate alla tutela del Fondo Luparello dalla cementificazione prevista per l'edificazione del Centro direzionale, decisa avviata dal governo regionale in spregio ai vincoli ambintalisti esistenti.

Italia Nostra Onlus, il Forum delle associazioni (Anisa, Amici Dei Musei, Associazione Dimore Storiche, Italia Nostra Onlus, Fai, Salvare Palermo), il WWF e Legambiente, in data 18.02.11, hanno votato nella sala consiliare del Comune di Palermo una mozione con richiesta alle Autorità regionali di rinunziare alla costruzione del Centro Direzionale della Regione nel fondo Luparello, dallo straordinario valore storico paesaggistico e ambientale, un tassello del patrimonio immateriale della comunità palermitana.
Pur risultando nel Piano Strategico del Comune di Palermo che l’area è soggetta a vincolo ambientale e vincolo idrogeologico, il Governo regionale in data 21 aprile 2011 ha deliberato di approvare un protocollo di intesa con il Comune di Palermo, la Provincia e l’ANAS, per la costruzione del detto Centro Direzionale e della tangenziale interna.
Alla luce di tutto ciò, le altre associazioni (quelle che non hanno aderito a suo tempo alla mozione del 18.02.2011), gli enti e i cittadini che hanno a cuore la salvaguardia del patrimonio culturale ed ambientale della città, sono invitate a incontrarsi con il comitato "Salviamo il Fondo Luparello dal cemento", il prossimo 17 giugno alle ore 16.00 sul terrazzo del Convento di Baida, per ammirare uno dei più suggestivi panorami di Palermo, inquadrato nell’area di Luparello, unico lembo di verde scampato alla disastrosa espansione edilizia di Palermo nella pianura e nelle colline circostanti, e per inviare un estremo messaggio al Governo della Regione per il salvataggio dell’area di Luparello, nel pieno rispetto dei vincoli esistenti.
Per informazioni contattare il dott. Giovanni Renna al 347 5049189
  
Il progetto della Regione, in spregio ai palesi vincoli normativi e di tutela del territorio, presenta evidenti incongruità com'è ampiamente illustrato nell'articolo "Nuova sede della Regione Sicilia: in fondo Luparello?" comparso qualche tempo addietro in MobilitaPalermo.org.
  
Per notizie dettagliate sul Fondo Luparello e la sua storia, si può visitare la pagina web dedicata del sito dell'Istituto Sperimentale Zootecnico per la Sicilia, che in questo ampio spazio ha avuto la sua sede.
     
         

Condividi post

Repost 0
Published by frammenti-e-pensieri-sparsi - in Ambiente
scrivi un commento

commenti

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth