Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 giugno 2011 4 09 /06 /giugno /2011 11:22

camicia-rossa.jpgIn Camicia Rossa (Corraini, 2011), l’impresa eroica di Giuseppe Garibaldi, disegnata da Federico Maggioni, si popola di manipoli di ultràs sportivi, locandine pubblicitarie dell’unificazione e altre rivisitazioni originali: i famosi discorsi di Garibaldi si trasformano in vinili da collezione, la sua camicia rossa in un capo di alta moda, la bandiera italiana ispira sneakers e cornflakes "made in Italy"...

 

Con fantasia e ironia, la vita di Garibaldi – il suo matrimonio, il ferimento in Aspromonte, l’impresa dei 1000 – sono raccontate in una fantasiosa carrellata di pubblicità e oggettistica commemorativa.

 

Questo libro è un omaggio in chiave fantastica e spiritosa all’impresa di Garibaldi per unificare il nostro Paese: un libro per celebrare con fantasia e ironia, in occasione dell’importante ricorrenza dei 150 anni dell’unità d’Italia, la nostra storia e la nostra bandiera: "bianco come il gelato di limone, verde come la granita di menta, rosso come la marmellata di lamponi".

Un libro per i piccini, ma per la sua grafica raffinata, per la fantasia e l'ironia di cui è veicolo anche per piccini che vivono dentro gli adulti.

"Camicia Rossa" è il nuovo titolo della collana "22" della Casa Editrice Corraini.

 

 

Prendendo le mosse dalla storica collana "Tantibambini", diretta da Bruno Munari per Einaudi dal 1972 al 1978, la collana "22" è un progetto editoriale dedicato ai libri per bambini, aperto alla ricerca e alla sperimentazione, che accomuna volumi di maestri storici come Bruno Munari, Pino Tovaglia e Giancarlo Iliprandi, autori affermati come Federico Maggioni, Davide Longo e Chiara Carrer e giovani illustratori di talento come Katrin Stangl, Oscar Bolton Green e Joanna Neborsky.

 

Federico Maggioni, Illustratore e concept designer, vive e lavora a Milano. Ha illustrato libri per le maggiori case editrici italiane, con molte delle quali continua a collaborare. Le sue tavole sono apparse su periodici e quotidiani nazionali ed è stato consulente per l’immagine editoriale per Ipsoa, Sole 24 ORE Libri, Pirola, Mythos Arké. Tra le sue opere più recenti "Cuore" e "Regolamento del giuoco del calcio" per le Edizioni Corraini e "I Promessi Sposi" per la Casa Editrice Piemme.

Numerose sono le sue mostre personali e collettive. Ha vinto i più prestigiosi premi per l’illustrazione e organizza corsi e laboratori di comunicazione visiva.

Per il Festivaletteratura di Mantova ha realizzato i laboratori: "La scenografia dello sguardo" e "Mummie pazze".

 

Il sito web della casa editrice Corraini 

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Dalla Newsletter di Corraini - in Letture
scrivi un commento

commenti

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth