Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 agosto 2011 3 03 /08 /agosto /2011 17:55

DSC04812.JPGUno spazio attrezzato per le persone con disabilità é stato inaugurato il 20/07/2011 nella spiaggia di Mondello, a Palermo.

La realizzazione di questo spazio è stata curata dal Settore Attività Sociali Unità Operativa Assistenza ai Disabili (ex Ufficio H) del Comune di Palermo, dall’Assessorato alle Attività Sociali e alle Politiche Giovanili dello stesso Comune di Palermo, dall’Istituto Nazionale per l’Assistenza degli Infortunati sul Lavoro (INAIL.), dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico (FINP) e da “L’Ombelico del Mondo”.

Le attrezzature consistono in una pista di legno che permette di raggiungere il mare con le carrozzine, in carrozzine particolarmente adattate per consentire una sicura discesa in acqua, in carrozzine-sdraio che possono essere utilizzate gratuitamente.

Il trasporto viene curato, su prenotazione, dai mezzi del Comune di Palermo che vengono utilizzati durante l’anno per le terapie e per garantire la frequenza scolastica.

All’inaugurazione hanno partecipato: il direttore e le assistenti sociali dell’Inail, il componente la segreteria dell’Assessore alle Attività Sociali e alle Politiche Giovanili del Comune di Palermo che, impegnato in altri ambiti istituzionali, non è potuto intervenire di persona, il dirigente dell’Unità Operativa Assistenza Disabili (ex Ufficio H), il Dirigente della F.I.N.P. ed del Comitato Italiano Paralimpico - Regione Siciliana.

DSC04820Questo spazio è stato dedicato ad una persona disabile, Luigi Corradi, scomparso di recente e che, nonostante le sue gravi difficoltà motorie, ha dedicato buona parte della sua vita a tutelare i diritti delle stesse persone con disabilità ed per consentire loro di fruire anche del loro tempo libero in condizioni di tranquillità e di mobilità sufficientemente accettabili, in ambienti, quindi, privi di barriere architettoniche.

L’iniziativa, oltre ad essere stata realizzata in maniera organica, è la dimostrazione di come le sinergia tra le diverse Istituzioni ed anche con il mondo associativo e del Terzo Settore in genere, può permettere la realizzazione di ambienti possibili a tutti, positivi del campo sociale e della fruizione del tempo libero, che consente a parsone, già provate per le disabilità da cui sono affette, di poter godere alcuni momenti di svago.


Targa.JPG

 

Salvatore Crispi

Responsabile del Coordinamento H per i diritti delle persone con disabilitànella Regione Siciliana - Onlus

 

Condividi post

Repost 0
Published by Salvatore Crispi - in Società
scrivi un commento

commenti

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth