Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
  • L'acchianata (13/08/2022)
    Da molto tempo non faccio l’acchianata a Santa Rosalia Mi trovo lì, proprio ai piedi del monte e faccio i preparativi per intraprendere l’ascesa Controllo lo zaino Allaccio per bene gli scarponi Indosso una giacca a vento leggera per ripararmi dal vento...
  • Il friggitore seriale (12/08/2022)
    Ho sognato che ero alle prese con un pericoloso omicida seriale Lo chiamavano Il Friggitore perché usava calare le sue vittime designate in un grande calderone pieno di olio bollente e friggerle sino a trasformarle in deliziosi manicaretti Malgrado l’ingombro...
  • Pronto soccorso (Bringing Out the Dead). In un romanzo allucinato il burnout di un soccoritore, tra onnipotenza e disperazione (10/08/2022)
    Dal primo romanzo di Joe Connelly, Pronto soccorso (titolo originale: Bringing Out the Dead, nella traduzione di G. Guerzoni), pubblicato da Marco Tropea Editore (1998), è stato tratto il film di Martin Scorsese, interpretato da Nicholas Cage (uscito...
  • Un sogno molto border, ovvero di confine (09/08/2022)
    Ho sognato Difficile dire dove il sogno finisce e dove comincia la realtà Ero in un posto lontano Forse per un viaggio di piacere, o forse di studio, o forse altro ancora Dopo aver percorso mmolti, molti chilometri mi fermavo in un bed and breakfast,...
  • Essere sulla strada è il mio viaggio (08/08/2022)
    Questo scrissi nel mio profilo Facebook l'8 agosto 2010. Questa nota non venne mai pubblicata nei blog di allora, nè in quello attuale. La strada esercita sempre su di me un richiamo potente Dopo un po' che sono stanziale immagino di partire, io e il...
  • Un sogno inquieto (03/08/2022)
    Un sogno inquieto di dieci anni fa (03.08.2022). Recuperato da Facebbok. Ho sognato che ero sulla cima di una montagna riarsa, fatta di sassi e massi bianchi, abbacinanti. Ed ero abbacinato io stesso, poichè ero in pieno sole Mi voltavo indietro e vedevo...
  • Chiamatemi Wolf (01/08/2022)
    Il caldo è feroce L’umidità alle stelle Una folla, stremata dai dardi della canicola, s'accalca davanti all’Ufficio Postale Volgo le spalle a quei coatti sotto il sole e riprendo scoraggiato la via del ritorno Mi distenderei volentieri su una delle panchine...
  • Risveglio con la rima (01/08/2022)
    Svegliozzo, ma senza singhiozzo, sono stato a lungo a titillarmi il pirillozzo Forse ho il gozzo E magari, siccome son gaglioffo, mi imbarcai su di un ghiozzo per andare alla ricerca del mitico bacherozzo Però alla fine della cerca trovai soltanto un...

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth