Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
  • Succede a Palermo. Il meschino furto di una sanseveria (30/07/2022)
    A Palermo, in Viale Principe di Paternò, davanti all’ingresso di un esercizio di Bioestetica, sono stati posti - simmetrici - due vasi con Sanseverie. A quanto pare all'inizio di luglio, una delle due piante decorative, spregevolmente, è stata estirpata...
  • Il Condominio di Via della Notte. Un romanzo visonario e distopico di Maria Attanasio (28/07/2022)
    Di questo libro di Maria Attanasio ho pubblicato una mia nota nella mia bacheca Facebook, ma mai qui sul blog. E ciò nel 2015 circa. Rilancio qui quella recensione, con qualche rimaneggiamento. Con il Condominio di Via della Notte (Sellerio Editore, Collana...
  • Nuove prigioni, nuove solitudini (27/07/2022)
    Ho visto un bus con tutti i finestrini oscurati da affissioni pubblicitarie e i passeggeri all'interno erano come inscatolati dentro una cassa da morto con le mascherine indosso Erano lasciati liberi, per poter guardare fuori soltanto dei minuscoli rettangoli...
  • Vorrei stare al fresco, d'estate (26/07/2022)
    Vorrei stare in un posto fresco e ombroso Godere di giornate lunghe, ma senza il morso del caldo asfissiante Una volta andai in un posto lontano, a Tromsø (nel Nord della Norvegia, circa 350 km oltre il Circolo Polare Artico) Era giugno inoltrato e il...
  • La bellezza del narrarsi storie (25/07/2022)
    C’é una sottile felicità nel narrare storie, ma anche di più nel narrarsi storie reciprocamente È la gioia della condivisione Se narriamo storie e le condividiamo sappiamo che vivremo a lungo nella memoria di chi ci ascolta Del pari occorre saper ascoltare...
  • Sogno dell'autocisterna e del dibattito televisivo (20/07/2022)
    Pubblicato circa un anno addietro su Facebook e ancora non lanciato qui sul mio blog. Sono in una villa con un grande giardino attorno E' la mia casa di villeggiatura estiva C'è anche la mamma che non vedo da molto tempo E arriva anche M., il nostro mastro...
  • Ma esistono davvero dei libri che siano "illeggibili"? (20/07/2022)
    Scritto alcuni anni fa su Facebook e mai pubblicato qui nel blog. Un ripescaggio che ripropongo con qualche perfezionamento. Il Libro illeggibile MN 1 (riprodotto in alto) è stato progettato da Bruno Munari per la Casa editrice Corraini nel 1984 e, nell’immediata...
  • L'ultimo volo di Bill Lancaster, nella struggente rievocazione di Sylvain Estiban (18/07/2022)
    L'ultimo volo di Sylvain Estibal (16 luglio 2015) L'ultimo volo (titolo originale: Le dernier vol de Lancaster, trad. di Orietta Mori), scritto dal francese Sylvain Estibal e pubblicato in Italia da Ponte alle Grazie (2004), racconta la storia di Bill...
  • Le prigioni quotidiane e il sogno di esser altro da sé (18/07/2022)
    Ho scritto e pubblicato questa nota il 14 luglio 2015 nel mio profilo Facebook. Come spesso mi capitava (ora non più. perchè gli sviluppatori di Facebook hanno abolito questa funzione), preso dal turbine di cose da fare non la ho trasposta anche nel mio...
  • Transiti (15/07/2022)
    Ho scritto questo pezzo nel luglio 2015, rendendolo visibile nel mio profilo Facebook. Probabilmente non l'ho tempestivamente pubblicato qui sul blog. Mi ci sono imbattuto casualmente, nella solita rassegna di ricordi proposta giornalmente dall'algoritmo...

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth