Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
  • Splish Splash e ... Splosh (28/06/2019)
    Giaccio sulla panca di sasso ingentilita da una coperta di grassi fiori purpurei Via vai di api laboriose dentro e fuori le corolle carnose dove vorrebbero ancora impollinare ma quei fiori hanno esaurito il loro ciclo vitale - loro, le api, non lo sanno,...
  • Salvatore Crispi a quattro anni dalla morte, nel ricordo di Rosario Fiolo (22/06/2019)
    il 21 giugno 2019 ha avuto luogo la ricorrenza del quarto anniversario della dipartita di Salvatore Crispi (1947-2015), sino alla sua morte responsabile del Coordinamento H per la Tutela dei Diritti delle Persone disabili nella Regione Sicilia. La sua...
  • Partire (22/06/2019)
    Con un bastimento partire verso orizzonti lontani Uno sbuffo di fumo lasciato indietro malinconico saluto
  • L'attualità della Sindrome 1933 nel lucido saggio di Siegmund Ginzberg (21/06/2019)
    Il volume di Siegmund Ginzberg, Sindrome 1933 (Feltrinelli, Collana Varia, 2019) si propone come una disamina documentatissima di ciò che accadde nella Germania del 1933 , a partire da un'alleanza di governo assolutamente improbabile, scaturita dall'ultima...
  • Luce e antiluce (19/06/2019)
    Luce abbacinante nel pieno del pomeriggio Aria calda e asciutta Saremo presto al giorno più lungo E subito l’anno volgerà al declino, mentre l’estate darà i suoi frutti Non cedo alla lusinga della luce piena e forte Mi chiudo piuttosto nella fresca ombra...
  • Il fascino potente del Claustrum (06/06/2019)
    Durante la II Guerra Mondiale, i londinesi per proteggersi dai bombardamenti tedeschi si rifugiarono nei tunnel della metropolitana che, già allora, era estesissima e ramificata, ponendosi di fatto come un enorme rifugio antiaereo già a disposizione....
  • Naufraghi senza volto. La battaglia di Cristina Cattaneo per dare un volto alle vittime del Mediterraneo (02/06/2019)
    I morti nel Mediterraneo sono tantissimi, migliaia. E sono stati i più delle volte dei morti rimasti senza nome, anche perché di loro non ne è rimasta più traccia alcuna: sono rimasti nel fondo del mare e le loro spoglie si sono disperse. Come accadde...
  • Io e l'ombra (01/06/2019)
    Cammino nella luce chiara del primo mattino Il ginocchio incerto, il piede dolente Un passo dietro l'altro Esco al mattino dicendo a me stesso Vado a fare due passi con Frida l'amico cane defunto e sepolto Anch'io a piedi con il mio cane fantasma della...

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth