Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
  • Esodo. Domenico Quirico racconta con partecipazione le migrazioni del XXI secolo: il mondo non sarà più lo stesso (21/04/2019)
    "Abitanti di un mondo in declino, trepidiamo soltanto per la nostra ricchezza, proprio come i popoli vecchi, le civiltà al tramonto. E non ci accorgiamo che nelle nostre tiepide città, in cui coltiviamo la nostra artificiale solitudine, vi sono già alveari...
  • Pity the poor cat with nine lives to live (21/04/2019)
    E' molto difficile, in certi momenti della vita, trovare qualcosa da dire o da scrivere. Quando ciò capita, ci si sente prosciugati, inariditi. Quando ci si ritrova a chiedersi perchè mai, dopo un profluvio di cose scritte sugli argomenti più diversi,...
  • Katherine o gli inattesi colori del destino. Una viaggio alla ricerca del vero Sè, solo seguendo una rete di causalità e di coincidenze (18/04/2019)
    Rupert Thomson è uno scrittore che indubbiamente merita di essere esplorato. A Katherine o gli inattesi colori del destino (traduzione di Federica Aceto, NN Editore, 2016) ci sono giunto attraverso la lettura di " Morte di un'assassina", pubblicato da...
  • Un tuffo nel passato (16/04/2019)
    Nel settembre 2009 andai a seguire una gara podistica (già allora non correvo più, ma partecipavo agli eventi di ultra come fotografo). Mi sono imbattuto in un DVD nel quale erano salvate alcune gallerie fotografiche di quel periodo Non sono riuscito...
  • Orecchiette o segnalibri? (14/04/2019)
    Lettori - ossessivi, possessivi, ostinati, occasionali, distratti, sognatori - come tenete il segno? Orecchietta o segnalibro?🤔 Rispondete al nostro sondaggio Questo è l'interessante quesito - e non banale - che è stato posto in un " poll " (sondaggio)...
  • Viaggio intorno ad un giardinetto pubblico (09/04/2019)
    Piazzetta di borgata e alberi rivestiti di verde tenero e siliquastri risplendenti di gemme amaranto e, per loro, il manto di smeraldo non è ancora arrivato Tempo lento C'è una giostrina ferma e silenziosa E c'è anche una mini-ruota dotata di navicelle-mazinga...
  • Una mattina mio padre partì per non più tornare (04/04/2019)
    Il presente scritto si riconnette ad uno più lungo che pubblicai alcuni anni fa nel blog dedicato a mio padre ( Francesco Crispi giornalista. Chi era ), nel tentativo di creare per lui una vita digitale post-mortem, visto che lui venne a mancare, quando...
  • Di chi è Anne Frank? Restituiamo Anne Frank ad Anne Frank, sostiene Cynthia Ozik in un piccolo vigoroso saggio: contro le letture parziali e distorte del Diario (03/04/2019)
    Il "Diario" è considerato una testimonianza dell'Olocausto: questo è soprattutto ciò che non è. Generazioni di lettori si sono abituate ad un approccio al famoso Diario di Anne Frank, in modi che sono stati distorti sia da precedenti edizioni espunte,...
  • A perfect day (02/04/2019)
    Invisibile, l'acqua che scorre gorgoglia sommessa nella forra in basso Cielo d'un incredibile azzurro che punge gli occhi e il fumo di legna sale in piccole nuvole discrete infiltrandosi come nebbia leggera nella fitta vegetazione selvatica C'è lo scampanio...

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth