Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
18 maggio 2019 6 18 /05 /maggio /2019 07:53
Frittata con la pasta frittta

Cosa c'è di più familiare di una frittata home made?
Ovviamente, la frittata (o per usare la più raffinata parola "omelette") si può preparare in tanti modi diversi.
Io, da piccolo, adoravo le frittate e, quando i miei mi portavano al ristorante, con loro disappunto (avrebbero voluto che, approfittando dell'occasione, sperimentassi qualcosa di di diverso) sceglievo sempre (rigorosamente fuori menù) frittata con contorno di patatine fritte.
Ma quelle familiari (che sono tutt'altra cosa di quelle preparate al ristorante) per essere gustose, devono essere molto rustiche, fatte in modo diretto e aggiungendoci una farcitura o mettendoci dentro quello che c'è a disposizione. Da questo punto di vista, la frittata familiare si presta anche per attuare quella che si può chiamare la "cucina dei resti (o degli avanzi)", che consente l'utilizzo in modo creativo di tutto ciò che è avanzato dal giorno prima (e, sotto questo profilo, ogni famiglia ha delle sue tradizioni specifiche).

Nel campo delle frittate, per me due must assoluti sono la "Frittata con la pasta fritta" we la "frittata con i piselli"
La prima è uno spuntino memorabile per gite e picnic, oltrechè impareggiabile cibo da viaggio, da mangiare a solo oppure dentro il panino (possibilmente un semprefresco)... yummy food!
La si prepara friggendo in padella la pasta avanzata, meglio se spaghetti con la salsa, fino a che i singoli fili di pasta non assumono una coonsistenza semi-croccante. A questo punto, sulla pasta si riversano le uova sbattute a cui si è aggiunto formaggio grattuggiato e pepe macinato.

La seconda, la "frittata con i piselli" è legata  a ricordi altrettanto intensi dell'infanzia (con l'interessante variante fatte con le fave più tenere).

Sono due pietanze che hanno il sapore, il colore, l'odore e il gusto della famiglia e dell'infanzia.

Mio figlio francesco, da piccolo, ne era ghiotto.

Gabriel le mangia, ma con minore (e soprattutto volubile) entusiasmo.

Frittata casalinga con i piselli (foto Maurizio Crispi)

 

 

Condividi post

Repost0

commenti

Mi Presento

  • : Frammenti e pensieri sparsi
  • : Una raccolta di recensioni cinematografiche, di approfondimenti sulle letture fatte, note diaristiche e sogni, reportage e viaggi
  • Contatti

Profilo

  • Frammenti e Pensieri Sparsi

Testo Libero

Ricerca

Come sono arrivato qui

DSC04695.jpegQuesta pagina è la nuova casa di due blog che alimentavo separatamente. E che erano rispettivamente: Frammenti. Appunti e pensieri sparsi da un diario di bordo e Pensieri sparsi. Riflessioni su temi vari, racconti e piccoli testi senza pretese.

Era diventato davvero troppo dispendioso in termini di tempi richiesti alimentarli entrambi, anche perchè nati per caso, mentre armeggiavo - ancora alle prime armi - per creare un blog, me li ero ritrovati ambedue, benchè la mia idea originaria fosse stata quella di averne uno solo. Infatti, non a caso, le loro intestazioni erano abbastanza simili: creatone uno - non ricordo quale dei due per primo - lo ho "perso" (per quanto strano ciò possa sembrare) e mi diedi alacremente da fare per ricrearne uno nuovo. Qualche tempo - nel frattempo ero divenuto più bravino - il blog perso me lo ritrovai).

Ohibò! - dissi a me stesso - E ora cosa ne faccio?

La risposta più logica sarebbe stata: Disattiviamolo!. E invece...

Mi dissi: li tengo tutti e due. E così feci. E' stato bello finchè è durato...

Ma giocare su due tavoli - e sempre con la stessa effcienza - è molto complicato, ancora di più quando i tavoli diventano tre e poi quattro e via discorrendo....

Con overblog ho trovato una "casa" che mi sembra sicuramente più soddisfacente e così, dopo molte esitazioni, mi sono deciso a fare il grande passo del trasloco, non senza un certo dispiacere, perchè il cambiamento induce sempre un po' di malinconia e qualche nostalgia.

E quindi ora eccomi qua.

E quello che ho fatto - ciò mi consola molto - rimane là e chiunque se ha la curiosità può andare a dargli un'occhiata.

 

Seguendo il link potete leggere il mio curriculum.

 

 


frammenti-e-pensieri-sparsi.over-blog.it-Google pagerank and Worth